Tendenze innovative del quadro comune europeo di riferimento per le lingue e del portfolio

Tendenze innovative del quadro comune europeo di riferimento per le lingue e del portfolio

Tendenze innovative del quadro comune europeo di riferimento per le lingue e del portfolio

  • 10,50€

  • Imponibile:10,50€

Il Quadro comune europeo di riferimento per le lingue e il Portaolio europeo delle lingue. le piu recenti proposte del Consiglio d’Europa in ambito di educazione linguistica, hanno promosso un processo di rinnovamento della didattica delle lingue moderne e una conseguente formazione degli insegnanti, e hanno influito a livello istituzionale in modo significativo per la definizione dei curricoli di lingua straniera e per la definizione dei livelli di competenza in entrata e in uscita. Il Quadro comune europeo e il Portfolio nascono non solo dall’esigenza sorta all’interno dell’Unione Europea di promuovere la conoscenza delle lingue straniere, ma anche di pervenire a una maggiore uniformita nella formazione degli studenti e a una migliore trasparenza dei livelli di competenza linguisticocomunicativa raggiunti in ambito scolastico e universitario, e di quelli spendibili nel mondo del lavoro. Presupposti, questi, alla libera circolazione dei cittadini comunitari e al reciproco rispetto fra culture e popoli diversi.

Scrivi una recensione

Accedere o registrarsi per recensire