Guida alla Certificazione CELI 1 in contesto migratorio

Guida alla Certificazione CELI 1 in contesto migratorio

Guida alla Certificazione CELI 1 in contesto migratorio

  • 10,90€

  • Imponibile:10,90€

Il Centro per la valutazione e le Certificazioni Linguistiche (CVCL) dell'Università per Stranieri di Perugia è uno dei quattro Enti Certificatori per l'italiano riconosciuti dal Ministero per gli Affari Esteri: rilascia i certificati linguistici noti con l'acronimo CELI articolati nei sei livelli previsti dal Quadro Comune Europeo di Riferimento del Consiglio d'Europa. Ai "tradizionali" Celi per l'italiano generale si sono aggiunti nel corso degli anni altri certificati, distinti per tipologia d'utenza e per contenuti e metodi di verifica. 

Tra questi i Celi per immigrati adulti articolati in tre livelli: A1,A2 e B1.

Con gli esami per l'italiano generale, tali diverse tipologie hanno in comune il riferimento alla scala del Quadro , il riconoscimento formale del titolo linguistico, le tecniche di verifica e il rigore nel rispettare le fasi del processo di costruzione delle prove.

Più nello specifico gli esami Celi  i si rivolgono a un'utenza ben definita ( cittadini stranieri legati a un progetto migratorio stanziale ) prevedendo tre finalità:

1. costituire un incentivo per iniziare e proseguire un percorso formativo, offrendo un riconoscimento tangibile e formale del lavoro svolto;

2. rispondere alla motivazione integrativa che spinge all'apprendimento di una lingua;

3. rappresentare , con particolare riferimento per il CELI 1 i ( A2) cui si rivolge il presente lavoro , un titolo idoneo ai fini dell'adempimento degli obblighi di legge.



Scrivi una recensione

Accedere o registrarsi per recensire