L'Italiano (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 531)

L'Italiano (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 531)

L'Italiano (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 531)

  • Editore:Einaudi
  • Categoria: Narrativa 
  • Codice Prodotto:B005VOHZK8
  • Disponibilità:1
    Unit Type: piece
    Qty: 1
  • 9,00€

  • Imponibile:9,00€
chi è l'italiano? Sembra chiederselo persino Dio, nella cornice di questo libro: undici storie paradigmatiche del carattere degli italiani, colto nella debolezza, nella meschinità, nell'infantilismo, nella vigliaccheria. L'ultimo doge di Venezia, Ludovico Manin, svillaneggiato come traditore della patria, lascia tutti i suoi averi ai matti perché sono forse le persone meno stolte che ci siano. Saverio Polito è "Il trasformista": ex funzionario dell'Ovra, generale di Badoglio, cerca di approfittare della moglie del duce. Viene denunciato da donna Rachele e arrestato; dopo la liberazione, forte del fatto di essere stato incarcerato da Mussolini, fa carriera e diventa questore di Roma. Togliatti durante una conferenza alla Normale di Pisa è attaccato da un giovane studente, perde la pazienza e sbotta: "Provaci tu, a fare la rivoluzione". "Ci proverò stia tranquillo", risponde il giovane Adriano Sofri.

Scrivi una recensione

Accedere o registrarsi per recensire