Le fate ignoranti

Le fate ignoranti

Le fate ignoranti

  • 8,00€

  • Imponibile:8,00€
Antonia e Massimo sono sposati da quindici anni e vivono una vita apparentemente perfetta in una villa nella zona residenziale di Roma. Quando Massimo all'improvviso muore in un incidente stradale, Antonia cade in una profonda depressione.
Un giorno, dietro un quadro, Antonia trova una dedica e scopre che il marito aveva un'amante da sette anni. Le ricerche di Antonia portano alla luce una verità sconvolgente: l'amante di Massimo era un uomo, Michele, un giovane operaio che vive in una casa popolare circondato da una pittoresca comunità di gay e travestiti, una vera e propria famiglia allargata di cui Massimo era entrato a fare parte. Inizialmente Antonia rifiuta la realtà, ma poco a poco, abbandonando i pregiudizi con cui è cresciuta, si avvicina anche lei a quel gruppo in cui convivono uomini e donne senza alcuna distinzione di orientamento sessuale, razza, età e stato sociale.
Solo dopo un viaggio liberatorio e una riflessione su se stessa, Antonia può sentirsi pronta a ricominciare una nuova vita.

Scrivi una recensione

Accedere o registrarsi per recensire